Finco Agricoltura - Dettaglio prodotto

Negozio online

Surfinia v14

3,00

Preordina o acquista online.

Potrai venirlo a ritirare senza attesa in negozio oppure scegliere che sia spedito al tuo domicilio. (la consegna delle piante verrà fatta dal nostro personale; l’area in cui è possibile la consegna è limitrofa al negozio (CAP 35010 35011 35012 35016).

Per la scelta del colore verrà ricontattato al momento della preparazione dell’ordine.

Descrizione

 

 

Queste piante sono di facile coltivazione, e non necessitano di grandi quantitativi di terra, per questo motivo trovano posto in giardino, nelle aiole, ma anche nei vasi sul terrazzo, o nelle vaschette dei gerani.

Si pongono a dimora in un terreno fertile, fresco, decisamente molto ben drenato, in quanto queste piante temono molto gli eccessi di annaffiature e i ristagni idrici; la zona migliore è posta a mezz’ombra, con qualche ora di sole diretto ogni giorno, ma vegetano bene anche al sole pieno, anche se necessitano in questo caso di qualche annaffiatura in più.

Si seminano in semenzaio in febbraio-marzo, tenendo poi il semenzaio in luogo caldo, oppure si pongono a dimora le piccole piante vendute in vivaio, a fine aprile o maggio, quando le minime notturne sono sicuramente superiori ai 10°C.

Da aprile fino a settembre-ottobre si annaffiano solo quando il terreno è asciutto, fornendo anche del concime per piante da fiore, ogni 12-15 giorni, mescolato all’acqua delle annaffiature.

Sono piante che richiedono poche cure, e che si riprendono rapidamente se ci scordiamo di annaffiarle, o se sporadicamente ci permettiamo di annaffiarle eccessivamente; l’importante è rimediare rapidamente agli errori fatti, e permettere al terreno di tornare fresco e leggero.

Se le piante subiscono dei danni dovuti alle intemperie, o se le troviamo eccessivamente allungate o con pochi fiori, giova molto una potatura netta, che accorci le piante di circa la metà: stimoleremo la produzione di nuove ramificazioni e prolungheremo la fioritura.

Generalmente le piante si ripuliscono da sole, nel senso che i fiori appassiti o le foglie rovinate tendono a disseccare ed a cadere; nel caso in cui i fiori appassiti rimanessero sulla pianta è consigliabile rimuoverli, per evitare che fungano da veicolo per marciumi o funghi.

Queste piante deperiscono vistosamente all’arrivo del freddo, e in genere si sostituiscono di anno in anno; nelle zone però con inverno mite, spesso capita che le piante dell’anno precedente rigermoglino all’arrivo della primavera; per evitare di avere poi una pianta sottile e stentata, ricordiamo di rinvasarla, con terriccio fresco e ricco.

*Imagine a scopo dimostrativo

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Surfinia v14”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *